Di città più o meno visibili, passate presenti, future, reali o letterarie, che fanno da sfondo a libri, a fumetti o a una delle tante epifanie che, ogni tanto, ho creduto mi avessero svelato il senso della vita.